Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

MED3091 - INFERMIERISTICA CLINICA IN AREA MEDICA

Oggetto:

CLINICAL NURSING IN MEDICAL AREA

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
MED3091
Docenti
Prof.ssa Alessia Ciancio (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott.ssa Alessandra Oberto (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott.ssa Debora Bologna (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Dott. Stefano Maffei (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Raffaele Castello (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f070-c721] INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Anno
2° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Tipologia specificata nel modulo
Crediti/Valenza
8
SSD attività didattica
BIO/14 - farmacologia
MED/09 - medicina interna
MED/12 - gastroenterologia
MED/14 - nefrologia
MED/45 - scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti
CONOSCENZE DI BASE DI ANATOMIA E FISIOLOGIA – PRINCIPI DI ASSISTENZA INFERMIERISTICA - MATEMATICA
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di: - identificare i processi fisiopatologici, gli elementi di clinica, di diagnostica e di terapia rispetto agli stati patologici di maggior rilevanza patologica; - illustrare il percorso diagnostico, terapeutico e assistenziale della persona assistita; - riconoscere i principali problemi della persona assistita e i relativi interventi basati sull'evidenza scientifica in relazione ai principali quadri patologici; - definire i principali segni e sintomi correlati alle diverse patologie; - definire le caratteristiche delle principali categorie di farmaci, gli effetti terapeutici, collaterali e tossici.
At the end of the course the student will be able to: - identify the physiopathological processes, the clinical, diagnostic and therapeutic elements with respect to the pathological states of major pathological significance; - illustrate the diagnostic, therapeutic and assistance path of the assisted person; - recognize the main problems of the assisted person and the related interventions based on scientific evidence in relation to the main pathological pictures; - define the main signs and symptoms related to the various pathologies; - define the characteristics of the main drugs categories, their therapeutic, collateral and toxic effects.
 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Corentemente con i descrittori di dublino, al termine del corso lo studente sarà in grado di conoscere i concetti delle scienze biomediche per la comprensione dei processi fisiologici e patologici connessi alla stato di salute e malattia delle persone nelle diverse età della vita e i concetti delle scienze infermieristiche generali e cliniche per la comprensione dei campi di intervento di infermieristica, del metodo clinico che guida un approccio efficace all'assistenza, delle tecniche operative di intervento e delle evidenze che guidano la presa di decisioni. Dimostrare capacità e autonomia nel cercare le informazioni necessarie per risolvere problemi nella pratica professionale, interpretando i dati relativi ai diversi stati di salute/malattia. Possedere competenze gestuali rispetto agli interventi assistenziali trattati in aula e valutare le ricadute sul piano assistenziale.
In accordance with the Dublin descriptors, at the end of the course the student will be able to know the concepts of biomedical sciences for the understanding of the physiological and pathological processes connected to the state of health and disease of people in different ages of life and the concepts of science general and clinical nursing for the understanding of the nursing intervention fields, the clinical method that guides an effective approach to care, the operative intervention techniques and the evidence that guides decision making. Demonstrate ability and autonomy in seeking the information necessary to solve problems in professional practice, interpreting data relating to different health / disease states. Possess gestural skills with respect to the assistance interventions dealt with in the classroom and evaluate the repercussions on the assistance plan.
 

Oggetto:

Programma

Durante il corso si tratteranno i seguenti argomenti:
Epidemiologia, fisiopatologia, clinica e pianificazione assistenziale (piani standard) delle patologie a maggior diffusione in ambito medico in particolare del:
- Apparato gastroenterico con specifico riferimento: alla cirrosi epatica, alle epatiti, alla malattia peptica, alla patologia da reflusso gastro esofageo, alle pancreatiti, alle malattie infiammatorie dell'intestino e alle sindromi da malassorbimento
- Apparato cardiovascolare con specifico riferimento all'insufficienza cardiaca, alle principali patologie valvolari, alle cardiopatie congenite, all'ipertensione e agli squilibri idroelettrolitici
- Apparato respiratorio con specifico riferimento a malattie ostruttive: asma, bronchite cronica,  enfisema e alle infezioni dell'apparato respiratorio:virali, batteriche e tubercolosi 
- Apparato urinario: cenni di anatomia e fisiologia. Come valutare la funzione renale. Principali nefropatie primitive e secondarie e quadri clinici relativi, con particolare attenzione all’insufficienza renale acuta, alla sindrome nefrosica e alla sindrome nefritica. Malattia renale cronica: dati epidemiologici, fattori di progressione del danno renale. La terapia conservativa della malattia renale cronica:nutrizionale e farmacologica. La terapia sostitutiva della malattia renale cronica: dialisi extracorporea con articolare attenzione alla cura dell’accesso vascolare, dialisi peritoneale e trapianto renale. 

- Patologie reumatiche con specifico riferimento a polimialgia reumatica, fibromialgia, principali connettiviti, artrite reumatoide
- Anemie
- Malattie del metabolismo
  o Diabete, dislipidemie 
  o Ipotiroidismo e tireotossicosi, tiroiditi, morbo  di Plummer, e di Basedow,
  o Iper- ed ipocalcemie
  o Ipercorticosurrenalismo; malattia di Addison 
- Malnutrizione per eccesso (obesità) e per difetto (dimagramento)
- Riconoscimento ed interpretazione dei sintomi e dei segni ( nausea, vomito, diarrea, ittero, dolore, febbre, dispnea, disuria, pollachiuria, astenia...) 
- Indicazioni e gestione dell'EGA
- Indicazioni e gestione di esami ematochimici (enzimi cardiaci, tempi di coagulazione, troponina…) 
- I fondamenti dell'ECG, le principali aritmie, i principi del pacemaker 
- La gestione della terapia infusionale e della nutrizione parenterale 
- La gestione degli accessi venosi centrali e periferici
- Chemioterapia  antibiotica e antivirale 
- Chemioterapia antitumorale

 La gestione dei farmaci:
- Cardiovascolari 
- Diuretici
- Antiinfiammatori
- Anti-TNF  per le malattie reumatiche
- Del sistema respiratorio
- Gastroprotettori, antiemetici, lassativi
- Antiaggreganti, anticoagulanti e fibrinolitici
- Anti diabetici
- Ormonali
- Attivi sul SNC e sul SNA
- Descrizione delle diverse fasi di sperimentazione clinica dei farmaci

During the course, the following topics will be dealt with:
Epidemiology, pathophysiology, clinical and nursing care plans (standard care plans) of the most widespread diseases in medical setting, above all:
- The Gastrointestinal System, with specific reference to cirrhosis of the liver , all types of hepatits, peptic disease, gastro-esophageal disease, pancreatitis, inflammatory bowel  disease and malabsorption syndrome 
- The Cardiovascular system, with specific reference to: heart failure, main valvular cardiopathies, congenital cardiopathies, hypertension and electrolytic imbalance 
- The Respiratory System with specific reference to obstructive diseases: asthma, chronic bronchitis, emphysema and respiratory tract infection: viral, bacterial and tuberculosis 
- The Urinary system: hints of anatomy and physiology. How to evaluate renal function. Main primitive and secondary nephropathies and relative clinical pictures, with specific reference to acute renal failure, nephrotic syndrome and nephritic syndrome. Chronic kidney disease: epidemiological data, factors of progression of renal injury. Conservative therapy of chronic kidney disease: nutritional and pharmacological. Replacement therapy of chronic kidney disease: extracorporeal dialysis with specific reference to the care of vascular access, peritoneal dialysis and renal transplantation.
- Rheumatic disease with specific reference to polimyalgia rheumatica, fibromyalgia, infiammatory connective diseases, rheumatoid arthritis
- Different types of Anaemia
- Metabolic Diseases:
  o Diabetes, dislipidemia
  o Hypothyroidism and thyrotoxicosis, thyroiditis, Plummer-Vinsom syndrome, Basedow's Syndrome
  o Hyper and hypocalcernia
  o Hypercorticoadrenalism, Addison's Disease 
- Malnutirition: overnutrition (obesity)  and undernutrition (weight loss) 
- Recognising and interpreting signs and symptoms (diarrhoea, vomiting, jaundice, pain, fever, dysponea, dysuria, polyuria, asthenia …)
- Indications for and management of EGA 
- Indications for and management of hemato-chemical tests (cardiac enzymes, clotting time, toponin…)
- Foundations of the ECG, main arrhythmiae,  principles of the pacemaker
- Management of infusional therapy, tube feeding 
- Management of accesses for central and peripheral  venous catheters
- Antibiotic and antiviral chemotherapy*
- Anticancer chemotherapy 

Management of medication:
- Cardiovascular
- Diuretics
- Anti-inflammatory
- Anti-TNF  for rheumatic disease
- Respiratory System
- Gastroprotectors, antihemetics , laxatives 
- Antiplatelet agents, anticoagulants, fibrinolytics 
- Antidiabetics
- Hormonal
- Effects on CNS and ANS
- Description of different phases of clinical drugs trials

 

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento comprende 120 ore articolate in 105 ore di lezione frontale e 15 ore di esercitazione. Le esercitazioni consistono in attività svolte individualmente e attività svolte a piccoli gruppi presso il Laboratorio Gesti. Inoltre vengono discussi e analizzati casi assistenziali.
The course includes 120 hours divided into 105 hours of frontal lessons and 15 hours of practice. The practical part consists of activities carried out individually and activities carried out in small groups at the Gestural Laboratory. In addition, care cases are discussed and analyzed.
 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame consiste in un colloquio orale sugli argomenti oggetto delle lezioni e delle esercitazioni effettuate. Viene richiesto allo studente di analizzare piccoli casi clinico-assistenziali al fine di valutare la capacità acquisita dell'utilizzo del ragionamento diagnostico e la capacità espositiva.
The exam is an oral interview on the topics covered by the lessons and on the exercises carried out during the practice. The student is asked to analyze small clinical-assistance cases in order to evaluate the acquired capacity of the use of diagnostic reasoning and of expository capacity.
 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Testi di riferimento
Saiani L, Brugnolli A, Trattato di cure infermieristiche. Napoli: Sorbona, 2010. (cap. 17,18, 24, 28).
Smeltzer SC, Bare Brenda G, Hinkle JL. Brunner Suddarth Infermieristica medico chirurgica. Milano: Casa Editrice Ambrosiana, 2010. (cap.13, 16, 22, 24, 33,34,36, 39, 41,44).
Carpenito-Moyet LJ.Piani di assistenza infermieristica e documentazione.Milano: Casa Editrice Ambrosiana, 2000.
Furlanut M. Farmacologia: Principi e applicazioni. Padova: Piccin, 2005.
Clayton SP, Stock G. Fondamenti di Farmacologia per Infermieri. Napoli: EdiSES, 2007.

Garibotto G. Pontremoli R. Manuale di Nefrologia (II ed).  Minerva Medica, 2017

Catizone L. Guida alla dialisi (IV ed). Pàtron Editore Bologna, 2017



Oggetto:

Moduli didattici

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 13/10/2022 16:53
    Non cliccare qui!